EUPL.IT for eGov
EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Regione Piemonte

L’EUPL all’EOLE 2010. Disponibili on-line le presentazioni delle relazioni in PDF

Come già evidenziato su Information Society & ICT Law, sono disponibili on-line le numerose relazioni del convegno internazionale EOLE (European Opensource and Free Software Law Event), quest’anno ospitato in Italia dalla Regione Piemonte e dedicato al tema del Software Libero e Open Source nel Settore Pubblico.

Tra tali relazioni, tutte interessantissime, evidenzio quelle che si sono occupate della EUPL (European Union Public Software):

(1) Patrice-Emmanuel Schmitz, Licence compatibility and interoperability in FLOSS procurement and distribution. The EUPL case.

(2) Fabio Bravo, Riuso di software e scelta delle licenza. Case studies.

Tale relazione si proponeva di discutere una serie di casi (tra cui Nemesys, Piattaforma Experience, NotreDAM, CreaTiVù, il disciplinare di Gara di SardegnaIT) presentati nel corso del tempo su EUPL.IT (sito italiano interamente dedicato alla EUPL – European Union Public Licence), da me attivato a prosecuzione dell’attività di ricerca svolta nell’ambito di un PRIN (Progetto di Ricerca di Rilevante Interesse Nazionale) dedicato all’open source e alla prorpietà intellettuale.

Sull’argomento si veda anche questo e-book e questo articolo.

Fabio Bravo

www.fabiobravo.it

.

EOLE 2010 a Torino. Focus su EUPL e interoperabilità delle licenze open source

Il 29 e 30 novembre 2010 la Regione Piemonte, che pone grande attenzione all’open source nell’e-Government, ospiterà la terza edizione dell’evento “EOLE” (European Open source and free software Law Event), che si svolgerà a Torino (presso il Centro Incontri Regione Piemonte, C.so Stati Uniti n. 23)

Tutte le informazioni sull’evento sono riportate sul sito www.eolevent.eu

Segnalo che l’evento è supportato dall’OSOR.EU (Open Source Observatory and Repository for European public administrations).
Parteciperà personalmente anche Patrice-Emmanuel Schimtz, uno degli autori del testo della EUPL (Europen Union Public Licence), con una relazione sul tema della interperabilità delle licenze, dal titolo “EUPL interoperability. Wich F/OSS Components in EUPL solutions?“.

Schmitz mi ha gentilmente voluto segnalare in anteprima la pubblicazione del testo in PDF, sopra indicata, che consiglio vivamente di leggere con attenzione.

Per agevolarne la reperibilità, ho riportato il link a tale importante relazione anche nella sezione “Documenti” di EUPL.IT

Fabio Bravo

www.fabiobravo.it

.